ACCADEMIA DELLA MUSICA "FRANCESCO GEMINIANI"

   

fotoAccademia

L'Accademia della Musica “Francesco Geminiani” nasce come associazione culturale nell’anno 2002 su iniziativa del maestro Marco Lardieri, insieme ad altri insegnanti, con l’obiettivo di diffondere la cultura musicale e promuoverne l’insegnamento. Nel corso degli anni l’offerta formativa si sviluppa affiancando ai Corsi tradizionali, altri Corsi specialistici e innovativi.

Nel 2010, in collaborazione col maestro Fabrizio Datteri, partono i Corsi estivi e proseguendo nell’obiettivo d’innovare e sviluppare l’insegnamento della musica, è stato inaugurato a luglio 2014 il Centro di Innovazione Didattica diretto da Grazia Abbà. Il nuovo Centro vuole porsi sul territorio nazionale come polo permanente di didattica attiva. Un centro che mira a divenire punto di riferimento sia per l’offerta formativa rivolta ad insegnanti e musicisti, che per la produzione anche multimediale di materiali didattici fruibili da coloro che vorranno seguirci e affiancarci in questo percorso di crescita e innovazione. Il Centro intende inoltre investire nell’allestimento di una Biblioteca Didattica che metta a disposizione non soltanto testi il più possibile rappresentativi di metodi e metodologie storiche e nuove ma, e sopratutto, repertori e unità didattiche di immediato utilizzo nella scuola.

Nel 2013 è nata l’Orchestra della Accademia (costituita da soli allievi, senza limiti di età) e nel 2014 è nato il coro di voci bianche Piccoli Cantori della Francigena, aperto a tutti i bambini di età compresa tra sei e dodici anni. La partecipazione al coro è subordinata ad un periodo di osservazione di due mesi durante il quale vengono valutate le capacità vocali, la frequenza e il comportamento. Complessivamente, il numero di studenti che frequentano l’Accademia, escludendo i Corsi di Perfezionamento ed i Seminari speciali durante tutto l’anno, supera di molto i trecento allievi.

Go to top